John Worrell Keely

John Worrell Keely
John Worrell Keely

Keely

Nella seconda metà dell’ottocento John Worrell Keely (1837-1898), inventò una serie di macchine per sollevare in aria gli oggetti e disintegrare la pietra. Keely utilizzava il suono prodotto da strumenti musicali e propagato attraverso un filo metallico. Molti i testimoni dei suoi esperimenti: da Jules Verne a Thomas Edison, tanto da spingere i grandi finanzieri dell’epoca a costituire un’azienda, la Motor Keely, impegnando ben cinque milioni di dollari nell’impresa.

Era un falegname e meccanico di Filadelfia che nel 1872 annunciò di aver scoperto un nuovo principio per la produzione di energia elettrica. Le vibrazioni di un diapason semplice gli avevano dato l’idea, ed i mezzi per sfruttare l’energia eterica.

Keely nei suoi numerosi stud , affermò anche che un litro d’acqua sarebbe stato abbastanza per mandare un treno da Philadelphia a San Francisco e ritorno. Un gallone potrebbe spingere un piroscafo da NY a Liverpool e ritorno.
“Un secchio d’acqua ha abbastanza vapore per produrre una potenza sufficiente a muovere il mondo fuori del suo corso.”

Antigravità
Antigravità

Questa è la foto di un suo apparecchio, una sfera di rame con Al suo interno una serie di piatti metallici e tubi risonanti e una serie di aculei di metalli che emettono suoni.
Alcuni testimoni oculari raccontano di aver conosciuto monaci tibetani in grado di sollevare e frantumare enormi blocchi di pietra, utilizzando il suono prodotto dai tamburi e dalle loro caratteristiche trombe lunghe tre metri. Parlano della leggendaria Levitazione Sonica. In tempi recenti è stato dimostrato che è possibile sollevare piccole pietre utilizzando vibrazioni sonore. Secondo i ricercatori non riconosciuti dalla scienza ufficiale, la forza di gravità attirerebbe le cariche positive e respingerebbe quelle negative, per una ragione ancora ignota. Gestendo la carica negativa della materia si potrebbe allora gestire la velocità, la direzione e la durata del “volo”.
Helena Petrovna Blavatsky dichiarò che a Keely era stato concesso il permesso di oltrepassare un limite, che aveva inconsciamente scoperto la terribile forza siderale atlantidea, Una forza talmente distruttiva che in possesso di un moderno Attila avrebbe ridotto l’Europa al suo caotico primitivo stato in pochi giorni e senza testimoni in vita…

Keely rifiutò però di rivelare la natura della forza “eterea” utilizzata e il conflitto con i finanziatori, lo spinse, in preda all’ira, a distruggere parte di quanto aveva creato. Morì povero e dimenticato.

Schema Keely
Schema Keely

La suddivisione della materia secondo J.W.k.
L’AZIENDA  Keely Motor

 

John Worrell Keely
John Worrell Keely

John Worrell K. (1837-1898) di Filadelfia era un falegname e meccanico che ha annunciato nel 1872 di aver scoperto un nuovo principio per la produzione di energia. Le vibrazioni di un semplice diapason gli avevano dato l’idea, ed i mezzi per sfruttare l’energia eterica.

In questo momento la maggior parte dei fisici credevano che tutto lo spazio è stato riempito con un fluido inafferrabile chiamato “etere luminoso”. Gli esperimenti sono stati condotti per misurare le proprietà di questo etere, dando esito negativo o confusi. Dai primi decenni del 20 ° secolo, l’idea dell’etere svanì. I fisici finalmente capito che la ragione per cui non hanno potuto rilevare l’etere o misurare le proprietà era semplicemente che non era lì. Ma ancora più importante, i vecchi motivi che avevano dato per pensare che fosse lì si è rivelato essere risolto dalla teoria della relatività. Oggi l’etere luminoso è raramente nemmeno menzionato nei libri di testo.

Keely convinto una dozzina di ingegneri e capitalisti ad investire nell’idea, formando la Keely Motor Company a New York nel 1872. Ben presto un capitale di un milione di dollari, soprattutto da uomini d’affari ricchi di New York e Filadelfia. Ha usato i soldi per comprare il materiale necessario per la costruzione di un motore basato sulle sue teorie.

Ben presto si era costruito un generatore eterico, che ha dimostrato al pubblico stupito nel 1874 a Philadelphia. Keely soffiò in un ugello per mezzo minuto, poi versato cinque litri d’acqua di rubinetto nello stesso ugello. Dopo alcune regolazioni di precisione il manometro indicato pressioni di 10.000 libbre per pollice quadrato. Questo, ha detto Keely, era la prova che l’acqua era stata disintegrata e un vapore misterioso era stata liberata nel generatore, in grado di alimentare macchinari.

Uno spettatore ad una manifestazione Keely ha descritto la potenza della macchina. “Grandi corde erano lacerati, barre di ferro spezzate in due o ritorte fuori forma, proiettili scaricati attraverso dodici tavole pollici, da una forza che non poteva essere determinata.”

Keely ha predetto la sua scoperta avrebbe fatto altre forme di potere obsoleti. Un litro di acqua sarebbe sufficiente inviare un treno da Philadelphia a San Francisco e ritorno. Un gallone potrebbe spingere una nave a vapore da New York a Liverpool e indietro. “Un secchio di acqua ha abbastanza di questo vapore per produrre una potenza sufficiente a muovere il mondo dal suo corso.”

Keely e il consiglio di amministrazione della Keely Motor Company.
Keely e il consiglio di amministrazione della Keely Motor Company.
Di Keely idro-vuoto motore.
Di Keely idro-vuoto motore.
image
La suddivisione della materia secondo J.W.k.

Keely ha vissuto comodamente, come si conveniva il presidente di una società, ma non extravagently. A suo merito, ha arato la maggior parte del denaro investito in attrezzature di ricerca e strumenti. Ha fatto la maggior parte della sperimentazione se stesso, progettando e costruendo il suo proprio apparato. Lui non era disposto ad affidare il suo segreto a coloro che potevano o non volevano capire, soprattutto fisici e ingegneri. Gli scettici ha notato che l’apparecchiatura non potrebbe mai essere fatto funzionare come avrebbe dovuto a meno che Keely era presente.
Il lavoro è andato lentamente. Per mantenere gli spiriti degli azionisti Keely messo in scena occasionali manifestazioni pubbliche. Questi erano capolavori di spettacolarità. Ha dimostrato una macchina meravigliosa, un “motore a vibrazione” o “idro-pneumatica pulsante vuoto-motore.” Era un’opera d’arte del macchinista, fatto di scintillante ottone e rame. Il motore è stato collegato a un’altra macchina chiamata “liberatore”, una matrice complessa di fili di ottone, tubi e diapason.
Keely ha spiegato che stava toccando una “forza latente” della natura, l’energia vibratoria dell’etere. [Possiamo incolpare che idea su i fisici.] Keely spesso usato un tubo di armonica, violino, flauto, cetra o passo per attivare le sue macchine. Alcuni dicevano che era vale il prezzo di essere ingannati per ascoltare il linguaggio eloquente Keely utilizzato wo spiegare la sua teoria. [Keely è stato detto di avere una notevole conoscenza musicale e il talento.] Scettici suggerito che questi toni musicali erano un segnale a un complice nascosto per attivare l’inganno e meccanismi che hanno reso i miracoli accadono segreto.
L’uomo con una nuova idea è una manovella, fino a quando l’idea ha successo. -Mark Twain.

Un’idea centrale della teoria della natura di Keely era la nozione che toni musicali possono risuonare con atomi o con l’etere stesso. Ha anche disegnato questo grafico musicale per aiutare le persone a capire i punti più delicati di questa teoria. [Ci sono quelli che oggi usano questo come prova che Keely era molto più avanti del suo tempo, anticipando la teoria della meccanica quantistica.]

Con la nostra attuale conoscenza nessuna definizione può essere data la forza latente, che, in possesso di tutte le condizioni di attrazione e repulsione ad esso associati, è privo del magnetismo. Se si tratta di una condizione di energia elettrica, derubato di tutti i fenomeni elettrici, o una forza magnetica, repellente per i fenomeni associati allo sviluppo magnetica, l’unica conclusione filosofica che posso arrivare a è che questo elemento indefinibile è l’anima della materia. [JW Keely.]

I biografi hanno descritto Keely come un “sperimentatore meccanico”, “inventore e impostore”, “professore della perfidia”, “truffatore” e “scandalosa Birba”. Mancanza di istruzione scientifica formale di Keely non si sono preoccupati i suoi sostenitori, e non ha impedito Keely stesso da grandiosamente proclamare le sue teorie come “scientifica”.

Keely espose le sue idee con una teoria elaborata della “forza eterica”, condito con termini eloquente profonde quali: “l’equilibrio simpatico, quadrupolo armoniche negative, disintegrazione eterica”. I suoi sostenitori sono stati debitamente impressionato. Guardò di pietà accondiscendente su quelli che sembravano non capire.

imageAlcuni azionisti disillusi ritirato il loro sostegno come gli esperimenti di Keely hanno subito ripetuti ritardi. Keely ha dichiarato che aveva già dimostrato la sua teoria potrebbe essere attuato a fini utili, e ha fatto grandi domande di benefici economici di energia eterica più di carbone e di altre fonti energetiche. Ma resistette esigenze dell’investitore che producono qualche prodotto commerciabile. Azionisti non erano contenti con insistenza di Keely che più sperimentazione è stata necessaria per “perfetti” le macchine. Fortunatamente, quando si avvicina il fallimento, Keely ha acquisito un sostenitore ricco, la signora Clara SJ Bloomfield-Moore, la vedova di un fabbricante di carte di Philadelphia.

Boccetta di vetro contenente pesi che Keely ha sostenuto potrebbe essere spostato verso l'alto o verso il basso per colpendo le corde cetra che ha attivato il "globo Liberatore ". Un filo collega il globo liberatore al pallone.
Boccetta di vetro contenente pesi che Keely ha sostenuto potrebbe essere spostato verso l’alto o verso il basso per colpendo le corde cetra che ha attivato il “globo Liberatore “. Un filo collega il globo liberatore al pallone.

Prova del simpatico
forza di dischi vitalizzata.
Il Keely Motor Bloccato Again.
Prima settimana di Keely di isolamento con il suo motore al fine di “focalizzazione e la regolazione dei vibratori,” ha portato, non è nella rivoluzione singola che è quello di dimostrare il suo trionfo finale, ma in un altro rinvio. Impariamo da uno dei nostri contemporanei che gli azionisti riuniti a Filadelfia il 26, e aspettavano con grande entusiasmo per un rapporto da Keely. Mandò a dire che la “focalizzazione” stava facendo rapidi progressi, che era troppo occupato per lasciarlo nemmeno per un istante, e che avrebbero potuto fissare una data per la mostra o prima di aprile 10. Allora gli azionisti separati, allegri e pieni di speranza come solito. [Scientific American, 5 aprile 1884, pag. 213.]

Test di forza simpatica
Test di forza simpatica

Lei lo avanzato più di $ 100.000 per le spese e gli promise un salario di $ 2.500 al mese. È diventato attivo nella promozione di Keely in riviste e libri e in cerca di scienziati che potrebbe convalidare le sue affermazioni. Ha suggerito che Keely condividere il suo segreto con Edison o Tesla per accelerare il suo sviluppo, ma ha rifiutato. Egli era d’accordo che gli scienziati almeno avere la possibilità di osservare le dimostrazioni.

E. Alexander Scott, un ingegnere elettrico, testimone di una tale dimostrazione. Quando Keely gli ha mostrato il potere eterico causando un peso a salire e scendere in un contenitore chiuso di acqua, Scott non si scompose. Keely usato il suono da una cetra per attivare il globo liberatore che poi presumibilmente trasmesso la forza eterica attraverso un filo al contenitore dell’acqua. Scott sospettava il peso era veramente vuoto, in modo che il minimo cambiamento di pressione dell’acqua potrebbe causare a salire o scendere, come un subacqueo cartesiana. Il filo, pensò, era una pressione d’aria tubo di trasmissione cavo per la camera dell’acqua. Per contrastare questo suggerimento, Keely tagliato un modi nel filo con una lima per dimostrarlo solido. Ma Moore surrettiziamente raccolse un pezzo pezzo di filo metallico simile in officina e poi ha scoperto che aveva un molto fine, il centro vuoto.

Altre manifestazioni hanno mostrato la forza eterica di essere grande abbastanza per sollevare grandi pesi. Si potrebbe anche sparare “pistola vaporic” di Keely, ha dimostrato a Sandy Hook, Long Island.

I segreti del laboratorio di Keely, pubblicato su The New York Journal.
I segreti del laboratorio di Keely, pubblicato su The New York Journal.

Keely quasi alla fine
E ‘stato annunciato da Philadelphia il 17 marzo che il motore Keely era praticamente conclusa. Tutti gli operai erano stati dimessi, e il signor Keely era immediatamente per iniziare “focalizzando e regolando i vibratori”, una operazione delicata ma facile per lui, e non appena ha ottenuto “un giro perfetto, ma anche così lento”, il grande invenzione sarebbe completa. La notizia suscitò diversi paragrafi divertenti sui giornali e un bel svolazzano tra i titolari e direttori di borsa, che sono stati per diversi anni che investono soldi per sostenere questa scopritore ottocentesca di “moto perpetuo”. E ‘difficile, infatti, a prendere seriamente in considerazione questa presunta invenzione o giustamente caratterizzano l’inventore, che, in questa età, non solo assume per ottenere qualcosa dal nulla, ma sarebbe nascondere tutti i suoi metodi e processi e interessare più del mistero di gli alchimisti dei primi secoli. Eppure è una cosa seria a coloro che sono stati affondando i loro soldi in esso. Ora, però, ci sembra finalmente di aver raggiunto la “inizio della fine”, e l’attenzione degli investitori può, ad un giorno di anticipo, sarà “focalizzata” sui loro conti profitti e perdite. [Scientific American, 25 marzo 1884, pag. 196.]
Anche se quando nuove invenzioni appaiono può essere necessario coniare termini appropriati, non dobbiamo pensare che sia indispensabile ricorrere a cominglement eterogeneo di assurdità. [Scientific American, October 11, 1884]
La rivista Scientific American ha seguito la carriera di Keely con un certo stupore e divertimento. Essi non sono stati colpiti, riferendo che tutte le manifestazioni che avevano assistito potrebbe facilmente essere stati prodotti con le fonti nascoste di aria compressa.

Keely ha proseguito questa ricerca per quattordici anni, di tanto in tanto in scena manifestazioni di placare gli azionisti impazienti. La signora Moore è stato interessato dalla relazione negativa di Alexander Scott, e dagli articoli sprezzanti e poco gentili su giornali e riviste. Così ha chiesto un secondo parere da fisico Prof. W. Lascelles-Scott, dall’Inghilterra. Ha trascorso un mese a Philadelphia svolgere le sue indagini, infine riferire al Franklin Institute che “Keely ha dimostrato a me, in un modo che è assolutamente indiscutibile, l’esistenza di una forza fino ad allora sconosciuto.”

Dal momento che il fisico Lascelles-Scott e ingegnere Alexander Scott ovviamente in disaccordo, si sono riuniti per assistere più dimostrazioni Keely. Signora Moore ha suggerito che il test definitivo sarebbe quella di tagliare quel filo che Scott presunto era veramente una linea d’aria. Questa volta Keely categoricamente rifiutato di aderire. Lascelles-Scott si ritirò in Inghilterra, e la signora Moore, la sua fede scosso, ha ridotto lo stipendio di Keely a $ 250 al mese.
Tre ton sfera trovato nel seminterrato del palazzo di laboratorio di Keely.
Dopo Keely è morto il 18 novembre 1898, gli scettici sospetti e giornalisti hanno fatto un attento esame del suo laboratorio. Alcune delle macchine di Keely era già stato rimosso da “credenti” che speravano avrebbero potuto farlo funzionare. Un elettricista di Boston, T. Burton Kinraide, rimosso il motore alla sua casa in Giamaica Plains. Alcuni degli apparecchi finiti in Inghilterra. Nessuno poteva farlo funzionare come aveva fatto nel laboratorio di Keely. Il segreto non era nelle macchine; il segreto era nell’edificio laboratorio stesso. Ingegnere Alexander Scott e il figlio della signora Moore, Clarence, ha esaminato l’edificio, accompagnato da giornalisti e fotografi. Controsoffitti e pavimenti erano strappati fino a rivelare cinture nascosti meccanici e collegamenti con un motore silenzioso acqua nel seminterrato (due piani sotto il laboratorio). Un sistema di interruttori pneumatici sotto le tavole del pavimento potrebbe essere utilizzato per attivare e disattivare macchinari. Una sfera tre tonnellate è stato trovato nel seminterrato, pensato per essere un serbatoio per l’aria compressa, ma che avrebbe potuto essere un pezzo scartato di uno dei tanti progetti abbandonati di Keely. Le pareti, i soffitti e persino le travi apparentemente solidi sono stati trovati ad avere tubazioni nascoste. Le prove di frodi su larga scala era evidente e difficile da chiudere.

Qualunque sia la legge potrebbe aver infranto nella sua lunga carriera, Keely aveva lasciato il primo e il secondo principio della termodinamica inviolata. – Stanley W. Angrist “Moto perpetuo Machines” di Scientific American, gennaio 1968.

Ciò che è veramente notevole è che la signora Moore aveva convinto un certo numero di scienziati apparentemente rispettabili di osservare dimostrazioni di Keely, e alcuni di loro affermato che sono stati colpiti, e anche convinto che Keely aveva fatto scoperte scientifiche rivoluzionarie. Perché sono stati alcuni così facilmente abbindolare da Keely di evidente (anche se molto elaborati) inganni, che sono stati correttamente indovinate da osservatori più acuti e scettici? Naturalmente, si deve constatare che Keely non ha mai permesso a nessuno di esaminare le sue macchine, testarli in modo indipendente, o anche guardare dentro di loro. Ancora oggi, gli artisti della truffa che promuovono le macchine di energia possono trovare almeno un paio di gradi in possesso di ingegneri o fisici disposti a dichiarare pubblicamente che hanno trovato alcuna frode o inganno nelle macchine e che sono convinti che i nuovi principi scientifici sono al lavoro. Questo per quanto riguarda “testimoni esperti”.
Keely nel suo ufficio. (Label aggiunto.)

Keely aveva mantenuto la sua compagnia in corso per 26 anni senza mai mettere un prodotto sul mercato, pagando un dividendo o rivelare i suoi segreti. Questo è il suo unico realizzazione indiscussa. Non ha mai divulgato i suoi segreti con nessuno, per quanto ne sappiamo. Un caro amico ha riferito che una volta aveva chiesto Keely “John, che cosa vuoi per un epitaffio?” La sua risposta: “Keely, il più grande ipocrisia del diciannovesimo secolo.”

Il termine “Humbug”, è associato con lo showman americano Phineas Taylor Barnum (1810-1891), che ha scritto un libro “farabutti del Mondo” ed era famoso per inganna il pubblico con falsi e “meraviglie” hyped. Barnum e Keely mai incontrato, ma avrebbero potuto essere spiriti affini.

Le teorie di Keely sono state cavallerescamente aggiornato da tali persone per armonizzare con la loro filosofia new-age, e con la loro comprensione della scienza traballante reso popolare. Hanno tradotto “etere” a “zero point energy” o “free energy” che essi sostengono riempie tutto lo spazio e può essere sfruttato da chiunque abbastanza intelligente per riscoprire i segreti di Keely.

Alcuni anni fa ho avuto l’opportunità di vedere ed esaminare un modello di motore idro-vuoto di Keely, parte della collezione dell’Istituto Franklin di Philadelphia. A quel tempo era in prestito a un privato (in cambio di un generoso dono al museo). Purtroppo sfondi a casa di questa persona non erano ideali per la fotografia, e questa foto è stata la migliore che ho ottenuto (anche se la foto originale era in 3d.)

Nota di chiusura.

… ci sono pochi dubbi circa la frode. Troppi ricercatori hanno visto le prove e hanno rilasciato dichiarazioni sobrie su di esso. Nessuno dei membri della Keely Motor Company aveva qualcosa da guadagnare dal fare una pubblica esposizione al contrario. Clarence Bloomfield-Moore era un archeologo ed esploratore distinto, che aveva trascorso vent’anni esplorare tumuli indiani in tutta l’America. I suoi scavi in laboratorio di Keely, accompagnati da giornalisti della stampa di Philadelphia e un membro del personale del Scientific American erano stati ricavati da fotografie che non lasciano spazio a dubbi …
Keely era chiaramente un ciarlatano gran parte del tempo, ma ci sono stati grandi medium spiritici che hanno prodotto fenomeni genuino nonché frodi a sangue freddo … Keely potrebbe essere stato qualcosa di più di un imbroglione su grande scala. Poteva davvero ha trascorso la maggior parte della sua vita in una serie di truffe ossessivi?
[Leslie Shepard, 1972. Il commento di “fenomeni genuino” dei medium spiritualisti è più rivelatore di “volontà di credere” di Shepard.]
Anche se la stampa classificato affermazioni di Keely con “moto perpetuo”, Keely stesso non ha mai affermato che nessuna delle sue invenzioni violato leggi fisiche. Ha molto abilmente formulato le sue pretese di essere in sintonia con la scienza speculativa del suo tempo. Ha esercitato abbellimento eloquente di queste idee, e coniò meravigliose parole scientifiche suono, ma senza mai definire con cura di loro. Era così bravo in questo che i suoi seguaci oggi possono puntare a oscurare le cose Keely ha detto e ingegnosamente interpretarli come anticipando moderna teoria atomica.

Gli attuali “cercatori” allo stesso modo di evitare il termine “moto perpetuo”. Per spiegare l’energia che sperano di produrre, inventano forme misteriose di energia “tutto intorno a noi”, che non sono mai stati scoperti, non hanno alcun effetto sulla maggior parte materia, e non hanno solide basi nella scienza ben consolidata e ben collaudata.

Il fatto che una nuova idea viene ridicolizzata non aumenta la sua probabilità di essere finalmente trovati ad avere il merito. La maggior parte delle nuove idee, anche nella scienza, non riescono, e sono tranquillamente spazzato sotto il tappeto della storia -. DES

Tengono “scienza come la conosciamo” con disprezzo, e vediamo la scienza di oggi come una camicia di forza frenare coloro che cercano di scoprire “nuovi principi scientifici.” Queste persone dedicano molto più sforzo di razionalizzare i loro metodi, giustificando le loro richieste non provati, e inventare nuovi paradigmi di quello che spendono producendo risultati verificabili.

Non è patologico ammettere che la scienza non è mai completa, e sarà reso che le nuove scoperte e sarà almeno modificare alcuni della nostra comprensione presente. Tuttavia, è solo un po ‘perversa di giustificare il proprio pensiero scientifico basandosi sulle teorie pseudoscientifiche inventate vaghe e incomprensibili e inganni sperimentali di un ciarlatano del 19 ° secolo, come Keely. Keely potrebbe essere stato un artista della truffa intelligente, o potrebbe essere stato un ricercatore diligente ma sbagliata della verità scientifica che fabbricato solo inganni per ottenere il sostegno. Egli potrebbe essere stato sia. Qualunque sia il caso, con fiducia prevedere che se nuove fonti di energia sono mai scoperti, essi non hanno la minima connessione con qualsiasi cosa Keely mai fatto o immaginato. Seguaci attuale e ammiratori di Keely stanno perdendo il loro tempo, e semplicemente ottenere da nessuna parte, nel cercare di implementare le sue idee per la produzione di un generatore di energia.

-Donald E. Simanek
Relativi materiali.
Si può possedere un vero e proprio titolo azionario della Keely Motor Company. Clicca sull’immagine per veiw una versione più dettagliata. Per i prezzi, e una breve biografia di Keely, andare a scripophily.net, che gentilmente ha contribuito questa foto per il nostro museo.

Un sito web, documenti storici su John. W. Keely, ha una ricca miscellanea di articoli di giornale, opuscoli di Keely e Moore, opuscoli circa Keely e alcune immagini. Questi sono stati a quanto pare raccolti da un credente, ma sono molte fonti scettici,

La storia di moto perpetuo beffa di Redheffer è di Alexander Boese Museo di Hoax.

Clasic libro di Daniel W. Herring manie e fallacie della Scienza, un conto di Celebrato Capricci scientifica (Van Nostrand, 1924) ha un capitolo su Moto perpetuo, che comprende The Hoax Keely Motor.

Il libro Free Energy Pioneer: John Worrell Keely da Theo Paijmans (Adventures Unlimited Press, 2004), ha le immagini di apparati di Keely e un lungo resoconto della sua vita e di lavoro. Paijmans sembra credere che Keely era sincero, e le sue “scoperte” erano reali. Egli esplora anche le connessioni tra Keely e occultisti del suo tempo, piuttosto overstaing riguardo, a mio avviso.

https://en.m.wikipedia.org/wiki/John_Ernst_Worrell_Keely

sito in inglese

Alcuni libri sono fortemente raccomandati in cui si parla delle scoperte di J.W. k

      

Visita anche la pagina:

levitazione con uso del suono

www.italydee.com