Fusione a confinamento inerziale

Fusione a confinamento inerziale

fusione a confinamento inerziale
Inertial fusion apparatus: ABC plant

Sempre in accordo con la legge di Lawson si è sviluppata  un’ altra linea di ricerca: la fusione a confinamento inerziale, che consiste nell’ ottenere in laboratorio (vedi Impianto ABC ) una serie di micro-esplosioni bombardando piccole sferette contenenti una miscela di deuterio-trizio con fasci di luce laser o di particelle, di alta energia. L’ energia elettromagnetica dei fasci laser di alta potenza  (o l’ energia cinetica delle particelle accelerate) è trasferita uniformemente alla superficie della sferetta . La superficie della sferetta evapora  e, secondo il principio di azione e reazione, il combustibile viene compresso e riscaldato. Si realizza così la condizione di altissima densità del plasma anche se per tempi di confinamento molto brevi.

 

 

 

Link: http://www2.ing.unipi.it/dcmn/fusione/fusione.htm

>>>avanti

<<< indietro

Lascia un commento