Bobina BAC Bifiliare Autoinduttiva Chiusa

Bobina BAC

Bobina BAC Bifiliare Chiusa Autoinduttiva

BAC Coil – Bifiliar Autoinductive Closed Coil
Tesla_Sarony

Bobina BAC
Bobina BAC
SEMPLICE *VELOCE*FREE
COSTRUITELA VOI STESSI

Bobina BAC
NON USA MAGNETI , BATTERIE , CORRENTE
SI AUTOALIMENTA DALLE FREQUENZE PRESENTI NELL’ARIA E DALLE CARICHE ELETTRICHE PRESENTI NEI FLUIDI
Ogni idea è frutto di studi derivati da Nikola Tesla , Magnetismo, FluidoDinamica, ad ognuno il proprio merito e rispetto. Questo studio si prefigge di rendere alla portata di tutti, l’applicazione pratica dell’ Energia che crea il tutto di cui l’elettromagnetismo è una manifestazione molto potente nella nostra realtà.
Possibili applicazioni della Bobina BAC:
Su tubi carburante Benzina – Diesel -GPL – Metano – Automobili – Moto – Barche – Scooter – Generatori Caldaie a Gas – Forni a Gas – Fornelli a Gas
Principi di Funzionamento
* Una bobina di filo di rame idolatro avvolto su un supporto, ad esempio un tubo, quando percorsa da corrente e tensione elettrica, crea un campo magnetico all’interno della bobina stessa. E’ l’effetto chiamato Induzione Elettromagnetica* Un fluido che passa nel tubo, viene magnetizzato dal campo elettromagnetico creato dalla kbobina BAC intorno ad esso,
per Induzione.* Il passaggio di un fluido, che possiede anche se debole una piccola carica elettrica, in un tubo, induce una corrente che carica la bobina avvolta sopra il tubo stesso, che a sua volta crea un campo elettromagnetico all’interno del tubo nel senso della sua lunghezza.* L’acqua che si magnetizza attraversando il tubo, ha moltissime proprietà… ancora molte da scoprire. Acqua magnetizzata*.

Bobina BAC

* La Bobina BAC Chiusa, in Corto Circuito, da 15 a 30 giri di filo di rame isolato, funziona da antenna che riceve le frequenze Microonde che sono nell’ambiente circostante, comprese tra 8 – 15 GHz.* Con numero di Volt + alti ai capi di una bobina, il campo magnetico generato dalla bobina sarà maggiore.
L’utilizzo di una bobina BIFILIARE aumenta di molte volte il voltaggio che si crea ai capi della bobina, per un efficienza molto + alta, nella creazione del campo elettromagnetico della bobina.
Secondo i test, con l’uso prolungato del dispositivo, le performance totali aumentano lentamente.
Bobina BAC
Bobina BACPossibili applicazioni Bobina BAC:
Su Tubi portanti Acqua –
tubi impianto termosifoni –
Rubinetti –
Doccie –
Caldaie

Si ottiene eliminazione in parte di: depositi, odori, sapori di calcare, cloro e sostanze presenti nell’acqua.
Ciò che normalmente chiamiamo “ACQUA”, è quasi sempre una “Soluzione di Acqua + Minerali e Metalli”. Bobina BAC
Quindi, vuol dire che nell’acqua sono sciolte altre sostanze tipo calcare , cloro , arsenico, fluoro e altro. L’Acqua Magnetizzata, per la configurazione molecolare che assume, dagli esperimenti eseguiti sembrano dimostare la tendenza a “espellere da sè stessa” le sostanze disciolte.
Cioè tende a rendere parte delle sostanze, INSOLUBILI, e comincia a pulire e decalcificare l’interno del tubo dove passa.
Si capisce dal fatto che si possono notare a occhio nudo, sul fondo di bicchieri e bottiglie trasparenti, residui e granellini delle sostanze addensate espulse dall’acqua.

Altre info su Acqua Magnetizzata
Risultati ottenuti dalle sperimentazioni effettuate:
Riduzione del calcare in lavandini, lavatrici, doccie, innaffaiatoi da giardinoMaggior assorbimento dell’acqua magnetizzata, da parte dei tessuti biologici e sintetici,
con conseguenti migliori lavaggi con temperature + basse e meno detersivi.
Migliore pulizia della pelle, per la propria igiene, miglior pulizia nei lavaggi dei cibi.

Lavaggio con lavatrice
Situazione iniziale:
Lavatrice di 4 anni, lascia ancora macchie anche con additivo a base di “Ossigeno Attivo”
e detersivo in capsule a 60 gradi
Successivamente:
Lavatrice lava bene, senza aloni e macchie, senza additivi, solo detersivo in capsula a 60 gradi. Dopo qualche lavaggio, i panni lavati sono piu’ morbidi al tatto.Acqua rubinetto cucina:
L’Acqua inizialmente aveva molto calcare disciolto e il sapore non era piacevole affatto.
Dopo l’applicazione su tubo lavandino, mandata acqua fredda, si comincia sempre piu’ a sentire l’acqua “molto piu’ leggera” al gusto, al palato.
Anche i cibi cotti con quest’acqua, sono piu’ “digeribili”, appesantiscono meno lo stomaco, a parità di quantità di cibo confronto a prima di essere preparati, lavati, puliti, cotti, con quest’acqua.
Lavaggio delle superfici senza lasciare aloni.
Vetri e superfici + pulite e senza residui.Fornello Gas cucina
Doccia

Dopo l’applicazione della BOBINA BAC sul tubo dello spruzzino della doccia, la pelle rimane + pulita e morbida usando meno sapone e shampoo
Risultati e impressioni delle prove di varie persone su: Facebook

VANTAGGI INSTALLANDO LA “Bobina BAC”
1) Riduzione di Calcare, Fluoro, Sostanze Chimiche disciolte e Metalli Pesanti.
2) Mai più ugelli di rubinetti e doccie intasati dal Calcare
3) Lavatrice piu’ pulita, lava bene con meno detersivo e senza additivi, lasciando i tessuti morbidi e profumati, nessun anticalcare o ammorbidente
4) Vetri e superfici pulite senza aloni
5) Acqua da bere e per cucinare pura, leggera, gradevole al gusto e molto energetica, conseguentemente minor appetito e calo naturale di peso corporeo, senza cambiare la propria alimentazione. Si tende naturalmente e senza sforzo a diminuire le porzioni delle pietanze.
6) Potenziamento effetti di tisane, infusi naturali, profumi, essenze verie e Fiori di Bach.
7) Rinvigorimento muscolare, diminuizione di dolori, accelerazione del processo di guarigione da malattie di qualunque tipo, quindi meno visite mediche e meno farmaci da assumere nel tempo.
8) Persone, Piante e Anima-li più vigorosi e sani.
9) Scarichi fognari piu’ puliti e quindi minor bisogno di manutenzione e spurgo.
10) Doccia più detergente, molto rinvigorente e lascia la pelle liscia e morbida
11) Sonno migliorato, piu’ riposante e piu’ intenso. Si tende a sognare di piu’ e a ricordarsi meglio i sogni. Chi non sogna da anni anche, ricomincia a sognare.
11) I cani si sverminano da soli, espellendo “gli intrusi” con le feci, perdono meno pelo ed è più lucido. La loro salute complessiva migliora notevolmente.
12) Acqua in pentola bolle prima, a parità di gas utilizzato
13) I cibi lavati, cotti e preparati hanno un sapore migliore, sono piu’ leggeri e digeribili.
14) Non crescono alghe e non si depositano insetti e larve, in stagni, laghetti e piscine con acqua sempre in movimento.
15) Cattivi odori quasi assenti, dagli scarichi della toilette.
16) Innalzamento della propria Energia Vitale e progressivo sblocco e decalcificazione della Ghiandola Pineale.
17) Riduzione e sparizione successiva di “Interferenze Psichiche”, diurne e notturne.

Informazioni tecniche, per chi è del settore. Brevetti e sorgenti in studio per la sperimentazione.
Burner fuel line enhancement device
Numero di pubblicazioneUS5134985 A
Tipo di pubblicazione Concessione Numero domandaUS 07/647,330
Data di pubblicazione4 ago 1992
Data di registrazione28 gen 1991
Data di priorità28 gen 1991
Stato tariffa Scaduta
Nikola Tesla spiega che con una bobina standard di 1000 giri di filo, con un potenziale di 100 volts ai suoi capi, si ha una differenza di 0,1 Volt tra ogni giro di filo.
Una bobina Bifiliare simile, ha un potenziale di 50 Volts tra ogni giro di filo.
In questo caso l’ Energia contenuta è una funzione del quadrato del voltaggio e l’Energia nella Bifiliare
è 50x 50 / 0,1 x 0,1 = 2500 / 0,1 = Può generare 250,000 Volte piu’ Energia in una bobina standard
La Bobina Bifiliare: La bobina risponde
+ veloce agli impulsi Un campo magnetico
+ potente prodotto BackEMF maggiore prodotta
quando il campo collassa Uscita di Generatori
Seguono i collegamenti classici degli avvolgimenti di una bobina bifiliare standard


ISTRUZIONI PER TUTTI:
Costruire la Bobina BAC – Bifiliare Autoinduttiva Chiusa per magnetizare acqua – carburante – gas
Tagliare 2 fili della stessa lunghezza ( almeno 2,5 m l’uno) di filo elettrico di rame isolato da 1,5 mmq. Avvolgere i fili sempre DESTROGIRO, sempre nel verso che segue l’acqua.

2) Avvolgere da 15 a 30 giri sul tubo, senza mai far accavallare i fili, e fissare con del nastro isolante lasciando liberi al principio e alla fine almeno 10 cm di filo
Fate 3,4 giri iniziali e fissare subito con nastro.
Sarà + facile l’avvolgimento. Fissate la fine con nastro ben tirato.
3) Girare i fili verso il capo opposto fino a sovrapporli in lunghezza almeno di 5 cm.
Rimuovere con una forbice l’isolamento di plastica
ai capi del filo per almeno 2 cm.
4) Unire assieme i 2 capi di filo interni assieme, e i 2 capi del filo esterni assieme e nastrare il tutto.

In sviluppo ulteriori miglioramenti, con altre tecnologie, frequenze di lavoro, materiali diversi, e una nuova combinazione per una soluzione con rendimenti maggiori. Si sperimenta e costruisce, dispositivi per l’utilizzo di questa tecnologia.